Per una nuova didattica museale

Per una nuova didattica museale

28 Febbraio 2019 0 Di Claudia Pazzini
se ti è piaciuto condividilo:

Dopo quindici anni di esperienza in ambito museale, dieci di incursioni alla Bologna Children’s Book Fair e al Salon de la Presse Jeunesse di Montreuil, ho lasciato che il gusto si raffinasse, che stili, linguaggi visivi, mode si sedimentassero nel mio sguardo. Dopo altrettanti anni di ricerca estetica frequentando workshop con illustratori affermati e diverse occasioni professionali, in cui ho sperimentato l’uso dell’albo illustrato nella didattica museale, approdo ora a questo blog. Il bagaglio di esperienze accumulato e gli stimoli provenienti dal confronto con altri colleghi storici dell’arte che lavorano nel settore con grande impegno per rinnovare l’approccio educativo al museo, mi porta a condividere riflessioni, esperienze, ricerche, incontri e piccoli tesori trovati lungo il tragitto. La mia speranza è quella di contribuire, nel mio piccolo, al rinnovamento della didattica museale, a offrire stimoli e uno sguardo nuovo sulle potenzialità educative del museo nella società italiana attuale. Vorrei anche che questo blog possa diventare uno strumento di confronto con insegnanti, educatori e operatori museali sulle buone pratiche didattiche ispirate all’albo illustrato, affinché possano diventare modelli di eccellenza consolidati. E’ giunto il tempo di rispolverare l’esperienza pionieristica di grandi educatori museali e pedagogisti del passato, e tornare al punto dove, in ambito museale, ci siamo un po’ persi, per cogliere le sfide che quotidianamente vengono poste dai nuovi tempi e dalle nuove generazioni.

La cultura, l’arte, per me, è la risposta.

Benvenuti e buona lettura.